alberosociale2Nel corso dell’anno scolastico 2015-2016, l’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali (IBAM CNR) e il Catania Living Lab, in collaborazione con la Scuola media Cavour di Catania, hanno ideato e promosso un laboratorio di cultura e tecnologia incentrato sull’integrazione di due discipline: archeologia e comunicazione.

L’attività di laboratorio è stata portata avanti dal team di specialisti del Living Lab ed ha coinvolto circa venti studenti che, dopo aver riscoperto le proprie radici e la storia della città di Catania, hanno curato la produzione di contenuti multimediali e la realizzazione di tre “storytelling digitali”, cioè tre “racconti unici” che in maniera semplice ed efficace hanno lo scopo di comunicare la bellezza artistica e monumentale di questa magnifica città del meridione.

Come si è svolta l’attività di laboratorio?

La prima parte del laboratorio è stata interamente dedicata all’esplorazione, riscoperta e studio della città e dei monumenti che più la caratterizzano, dallo studio in aula alla visita in loco di alcuni luoghi simbolo di Catania.

L’attività in aula è stata supportata dall’utilizzo di strumenti e metodologie di comunicazione innovative, sviluppate dagli esperti dell’IBAM CNR, quali ricostruzioni virtuali, gallerie immersive e applicazioni open source in grado di rendere l’esperienza di visita e conoscenza maggiormente coinvolgente.

 12657259_1245221928838636_5210814295719540093_o (1)12923313_1299366406757521_1692907642735867122_n

La seconda fase è stata caratterizzata dall’attività di formazione sul tema della “comunicazione”, un momento di fondamentale importanza in cui è stato possibile comprendere meglio il complicato mondo dei social network, e quanto oggi quest’ultimi siano diventati degli strumenti utilissimi per la buona comunicazione in rete dell’identità e dei valori di aziende e di enti impegnati nella promozione del patrimonio culturale. Tale studio ha portato alla scelta, ragionata, degli strumenti e delle piattaforme social più adeguate allo sviluppo del progetto finale, un “racconto digitale” curato in tutti i dettagli: dall’elaborazione della bozza di lavoro alla scrittura online fino alla scelta/produzione di immagini e video, utili alla presentazione di percorsi educativi mirati all’utilizzo di linguaggi semplici, accattivanti e facilmente condivisibili.

I racconti realizzati dagli studenti sono stati raccolti all’interno dell’account Storify “Catania Living Lab per la Scuola“.

Grazie alla piattaforma Storify è stato possibile elaborare uno storyboard narrativo che passo dopo passo ha raccolto al suo interno tutti i prodotti multimediali elaborati durante il laboratorio, oggi e per sempre online, liberamente fruibili e rintracciabili.

Qui l’album completo con tutti gli scatti del laboratorio.

copertina_storify-cavour2